Spedizione gratuita per ordini superiori a €50

Il cane è un piccolo esploratore. Per sentirsi bene ha sempre bisogno di - scoprire nuovi mondi - , diversi da quelli che ben conosce a casa sua! Facendolo uscire dal suo universo abituale, avrà la possibilità di annusare tanti nuovi odori e incontrare nuovi amici. Immagina il tuo amico di zampa mentre scorrazza felice nel parco, al massimo della forma. Ecco cosa si aspetta da una passeggiata con te. E non finisce qui! Oltre che fonte di sano esercizio, ogni uscita è anche sinonimo di educazione. Eh si ! Tenendolo al guinzaglio vicino a te, il tuo cane imparerà in fretta l’obbedienza e il rispetto.

23 Jun 2021

Perché portare a spasso il cane?

Il cane è un piccolo esploratore. Per sentirsi bene ha sempre bisogno di - scoprire nuovi mondi - , diversi da quelli che ben conosce a casa sua! Facendolo uscire dal suo universo abituale, avrà la possibilità di annusare tanti nuovi odori e incontrare nuovi amici. Immagina il tuo amico di zampa mentre scorrazza felice nel parco, al massimo della forma. Ecco cosa si aspetta da una passeggiata con te. E non finisce qui! Oltre che fonte di sano esercizio, ogni uscita è anche sinonimo di educazione. Eh si ! Tenendolo al guinzaglio vicino a te, il tuo cane imparerà in fretta l’obbedienza e il rispetto.

QUANTE VOLTE BISOGNA PORTARE FUORI IL CANE?

Tutto dipende dalla condizione fisica e dalla motivazione del tuo cucciolo. Se è di umore vivace, ha più energie! Il che vuol dire che è pronto per fare un bel giretto e giocare come un pazzo. In questi momenti, puoi portarlo a spasso quante volte vuoi. In caso contrario, bisogna convincerlo a uscire almeno una volta al giorno, anche solo per fare i suoi bisogni. Un’uscita normale dovrebbe durare almeno una mezz’ora, e fino a due ore per i cani da caccia. E se questo non sembra soddisfare il bisogno del tuo amico, aggiungi una decina di minuti, ma non di più! Il tuo cane a volte potrebbe essere un po’ capriccioso, ma deve imparare a capire quando - basta così -.

PER AVERE UN CANE SOCIEVOLE

E’ importante stimolare il cane con più elementi possibili (persone, altri cani, oggetti, situazioni…), la tua palla di pelo deve poter intrattenere una buona vita sociale! Non sarà facendolo vivere come un eremita che diventerà socievole con il mondo, al contrario, c’è il rischio che dimentichi tutti i suoi riferimenti ed è per questo che alcuni casi che vivono solo in casa diventano pericolosi con le persone e gli animali al di fuori di casa loro, perchè ormai sono diventati selvaggi, solitari, poco socievoli...

LA SOLITUDINE E’ LA NEMICA N°1 DEL CANE

Un cane non è fatto per vivere da solo in un giardino, anche se questo è enorme! Tenerlo isolato da tutto è il peggio che si possa fare. Proprio come l’essere umano, ha bisogno di contatto, piaceri, stimoli, distrazioni, incontri… il gioco è indispensabile per il suo equilibrio psicologico poiché gli permette di canalizzare la tensione. Prendiamo ad esempio i cani da caccia: amano dissotterrare cose, seguire delle piste, annusare, cacciare… Perché alcuni cani fanno danni in giardino scavando delle buche o scappare via dalla recinzione...? La risposta è quasi sempre la stessa- bisogna rispettare i bisogni vitali del cane - .

Perché portare a spasso il cane?
23 Jun

Perché portare a spasso il cane?

Vedi altro
Quattro Regole d’Oro per una passeggiata di tutto rispetto
23 Jun

Quattro Regole d’Oro per una passeggiata di tutto rispetto

Vedi altro
Dove far dormire il cane?
23 Jun

Dove far dormire il cane?

Vedi altro